Tempo di lettura: 3 minuti

Destination Florence

Destination Florence rappresenta il marketplace ufficiale del capoluogo toscano, sviluppato in partnership con il Comune di Firenze, prima e unica piattaforma in cui si possono acquistare i servizi turistici della città. In poche parole, è molto più di un e-commerce.

I luoghi storici, le attrazioni, gli scorci toscani: le esperienze che si possono vivere a Firenze sono innumerevoli. Per immergersi nella città a tutto tondo, Destination Florence mette a disposizione un’offerta ampia e ben strutturata che spazia in maniera eterogenea dagli aspetti prettamente culturali a quelli più mondani, permettendo all’utente di scegliere tra una panoramica completa di tutte le attività da compiere.

Il valore aggiunto di un Assistente Virtuale al tuo e-commerce

Qual è la vera particolarità di questa piattaforma? Cos’è che la rende più attrattiva, rispetto alle normali piattaforme turistiche?

Il valore aggiunto si chiama Destiny. Se Firenze è la vostra destinazione, lei sarà pronta ad accogliervi e a guidarvi nella scelta del percorso turistico-culturale più adatto a voi.

Destiny è attiva dal 06 luglio 2020, giorno della sua messa online sul sito di Destination Florence ed è l’assistente virtuale sviluppato dal team di QuestIT che l’utente troverà sempre a disposizione sulla hompage del sito, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per aiutarlo nella ricerca delle informazioni e in quello di acquisizione dei prodotti.

Destiny può rispondere a diverse domande tra cui:

  • come prenotare un albergo e quali disponibili a Firenze
  • avere informazioni sugli ingressi ai musei e agli spettacoli teatrali
  • prenotare un tour della città
  • informazioni sui trasporti pubblici
  • prenotazioni e acquisto dei biglietti per le visite culturali
  • prenotare un ristorante

Attraverso Destiny, sia con l’interazione vocale che con l’interazione scritta è possibile accedere alla sezione del sito che ci interessa, grazie alla modalità di navigazione assistita: una volta ricevuta la richiesta, grazie alla funzione di browser automation, caricherà automaticamente la pagina portando l’utente a visualizzare immediatamente ciò che ha chiesto.

Un’altra delle funzionalità di Destiny è quella di mostrare nel dettaglio il servizio o prodotto che si andrà ad acquistare, rilasciando anche indicazioni ben precise come raccomandazioni, suggerimenti e consigli.

Insomma, con Destiny è possibile compiere vere e proprie azioni che trasformeranno il semplice utente in un turista a tutti gli effetti.

E se non dovesse comprendere qualcosa? Destiny è stata sviluppata anche sapendo quelli che potevano essere i limiti connessi alla sua natura artificiale.

L’assistente virtuale risponderà in qualsiasi caso all’utente, chiedendo di riformulare la domanda o e di scegliere tra una selezione di risposte automatiche rilasciate in chat. In questo modo l’utente non sarà mai lasciato solo nella scelta ma, anzi, avrà la possibilità di muoversi tra soluzioni simili a quelle che stava cercando.

La Customer Experience dell’utente

La velocità e la fluidità con cui si accede a qualunque tipo di informazione è un fattore determinante. È l’elemento chiave che può trasformare una customer experience già di per sé positiva in un’esperienza davvero unica.

Far ottenere quanto prima e con il minimo sforzo all’utente ciò che desidera, oltre a rappresentare un eccellente servizio messo a disposizione dall’azienda, consente di innescare una considerevole accelerazione del proprio business.

Non sempre è possibile però, data la natura di alcune richieste, ottenere una risposta immediata da parte dell’assistente.

In questi casi l’utente dovrà soltanto comunicare i suoi dati e specificare le sue esigenze all’assistente virtuale, che farà da tramite tra l’utente e gli operatori del sito in tempo reale, senza aspettare ore al telefono per o inviare email al servizio clienti.

E-commerce e Assistente Virtuale

Riassumiamo nel dettaglio quali sono i vantaggi per le aziende di e-commerce che decidono di implementare un assistente virtuale all’interno del loro sito web:

  • Fornire un servizio di assistenza sempre attivo, ogni giorno, a ogni ora
  • Dotarsi di uno strumento al quale si può accedere da qualsiasi luogo e da qualsiasi dispositivo
  • Ricerca di informazioni, moduli e documenti rapida e istantanea.
  • Facilitare la navigazione all’interno del sito con la funzione di browser automation
  • Rendere più fluido e semplice per gli utenti il processo di acquisto dei propri servizi e prodotti.
  • Maggiore velocità di raccolta dei dati dell’utente

Leggi anche: “5 Buoni motivi per integrare Algho al tuo e-commerce

La missione per ogni azienda di e-commerce è quella di migliorare sempre di più l’esperienza di acquisto del cliente.

La soddisfazione del cliente è un ritorno anche per l’impresa stessa che offre il servizio o il prodotto, che vedrà tornare l’acquirente con regolarità fino a diventare un ambasciatore del brand, come utente fidelizzato al servizio.

In questo senso possiamo dire che l’intelligenza artificiale rende sicura l’esperienza d’acquisto all’interno del proprio e-commerce: assiste il cliente e lo rende molto più indipendente e autonomo nel compiere le proprie scelte.