Machine learning e Intelligenza Artificiale: sono la stessa cosa?

Copertina dell'articolo "Machine Learning e Intelligenza Artificiale"

Indice dei contenuti

Tempo di lettura: 3 minuti

Tra i concetti più fuorvianti riguardo l’Intelligenza Artificiale c’è proprio la distizione tra IA e Machine Learning. Molti usano questi due termini erroneamente intercambiandoli, altri ne parlano come se fosse un unico concetto.

Come abbiamo già detto nell’articolo sui falsi miti sull’intelligenza Artificiale, IA e Machine Learning non sono la stessa cosa.

Possiamo definire il Machine Learning (o apprendimento automatico), come una sotto-categoria dell’Intelligenza Artificiale. L’IA è la macro area di cui il Machine Learning fa parte, i due campi sono correlati, intrecciati tra loro ma non sono la stessa cosa.

L’immagine di seguito spiega benissimo il concetto appena affrontato.

Grafico di insiemi sull'intelligenza artificiale che contiene la Machine learning che a sua volta contiene la Deep Learning

Dopo aver compreso questa distinzione sarà più chiaro capirne le rispettive definizioni:

  • L’Intelligenza Artificiale è l’insieme dei sistemi e delle tecnologie attraverso le quali si emulano comportamenti umani.
  • Il Machine Learning è la tecnologia che riproduce la capacità umana di apprendere dall’esperienza.

Il motivo per cui questi sue concetti vengono spesso scambiati come uguali è che il Machine Learning è parte integrante dell’Intelligenza Artificiale, in parole semplici possiamo dire che è ciò che rendere questa tecnologia davvero INTELLIGENTE.

Machine Learning e l’Intelligenza Artificiale sono interconnessi

Se siete ancora confusi su come IA e apprendimento automatico siano interconnessi senza essere però la medesima cosa allora cerchiamo di spiegarlo con degli esempi.

Prendiamo un Assistente Virtuale, questo può dialogare e muoversi grazie a istruzioni create tramite una specifica programmazione di IA ma non può “agire automomamente“ senza la tecnologia di Machine Learning.

Affinché un Assistente Virtuale possa essere definito “intelligente” e differenziarsi da un semplice chatbot deve essere quindi in grado di imparare dall’esperienza, di modificare la propria knowledge base e il suo comportamento senza l’intervento umano.

Il Machine Learning è la caratteristica tecnologica che rende l’Assistente Virtuale un agente conversazionale evoluto e capace di creare una comunicazione quanto più vicina a quella tra persone.

Machine learning vs IA

Machine Learning

L’Intelligenza Artificiale è un campo in estrema crescita, la pandemia ha accelerato l’adozione di questa tecnologia in svariati campi tanto da farla divenire prerogativa per ottenere notevole vantaggio produttivo e competitivo sul interno del mercato.

L’IA viene utilizzata in molte aziende come supporto pratico all’archiviazione e gestione dei documenti, grazie all’analisi semantica del testo che permette, ad esempio il recupero di informazioni e dati all’interno di documenti, individuazione di parole per categoria, oppure nell’acquisizione dei dati dei propri clienti o pazienti come nel caso del customer care o healthcare.

  • Le applicazioni dell’Intelligenza Artificiale spaziano in tutti i settori, dall’automotive al settore logistica e trasporti, dalla sanità alla pubblica amministrazione, dall’e-commerce e retail alla banca.

Il Machine Learning invece ha, ad oggi, un’adozione più ristretta ma che sta crescendo di pari passo con l’IA, data la continua evoluzione delle tecnologie e l’uso sempre più frequente di strumenti basati sull’Intelligenza Artificiale ha reso gli utenti più esigenti, che si aspettano di interagire online con sistemi che riescano a soddisfare a pieno le loro aspettative, esigenze e desideri.

Il Machine Learing è la tecnologia che rende l’IA capace di restituire un’esperienza utente davvero soddisfacente. Questo perfeziona e rende avanzate le capacità dell’Intelligenza Artificiale per creare soluzioni ottimali e all’avanguardia che possono aiutare i professionisti e le aziende in praticamente qualunque campo di attività.

Perchè le imprese scelgono l’Intelligenza Artificiale? Leggi l’articolo: Perché le imprese scelgono l’Intelligenza Artificiale?

La differenza tra IA e Machine Learning è notevole, appunto, quando si tratta di piattaforme conversazionali

Senza l’IA parliamo di chatbot in grado di rispondere solo a domande predefinite, che non riesce a rispondere a domande nuove senza l’intervento manuale di un tecnico che inserisce la nuova domanda nel sistema del chatbot. Un lavoro ripetitivo e un pessimo servizio al clienti.

Attraverso l’ausilio del Machine Learning si introduce il concetto di Assistente Virtuale che supera totalmente il concetto del chatbot perchè impara direttamente dalle conversazioni con i tuoi clienti, fornisce risposte corrette sempre aggiornate, amplia di nuove informazioni la propria knowledge base e limita al minimo l’intervento umano.

Sperando di aver chiarito finalmente i vostri dubbi sulla differenza tra Intelligenza Artificiale e Machine Learing vogliamo darvi un ultimo contributo per aiutarvi nella scelta della giusta soluzione di IA per la vostra azienda.

10 consigli su come scegliere un buon Assistente Virtuale: scarica qui il documento.